Guida Semplice - Ricevi gli ultimi aggiornamenti in tecnologia, alimentazione, salute e altro ancora

Come ripristinare le impostazioni di fabbrica di un Mac o Macbook

Stai cercando di ripristinare le impostazioni di fabbrica del tuo computer? MacOS Monterey lo rende un po’ più semplice di prima, ma hai opzioni indipendentemente dalla versione del tuo Mac o OS.

I Mac sono generalmente affidabili. Ma come con qualsiasi computer, a volte le cose vanno male. Prima di spendere molto per un nuovo Mac, però, prova un ripristino delle impostazioni di fabbrica, che cancella il tuo computer e reinstalla una versione pulita di macOS. Un ripristino delle impostazioni di fabbrica è anche il modo migliore per preparare il tuo vecchio computer per un nuovo proprietario per assicurarsi che nessun dato residuo cada nelle mani sbagliate.

Il processo è lo stesso da anni sui Mac con processori Intel, tuttavia, il passaggio al silicio Apple ha leggermente alterato il metodo per cancellare e reinstallare il sistema operativo. E con il passaggio a macOS Monterey, alcuni computer ottengono una nuova opzione per cancellare tutti i contenuti e le impostazioni. Ecco come cancellare il tuo disco rigido e reinstallare il sistema operativo sul tuo Mac, indipendentemente dal fatto che abbia il chip M1 di Apple o che disponga di componenti Intel.

Similar

Come disinstallare completamente un’app sul tuo Mac

Tieni presente che una volta ripristinato il computer, non sarai più in grado di recuperare i dati eliminati rimasti sull’unità. Se pensi di aver ancora bisogno di ciò che è sul tuo disco rigido, ti consigliamo di eseguirne prima il backup tramite Time Machine o sincronizzando i file importanti su iCloud.

Rimuovi tutti i dati con lo strumento Erase Assistant

Alcuni Mac hanno una nuova opzione per cancellare i dati. Se stai utilizzando macOS Monterey su un Mac basato su silicio Apple o un Mac basato su Intel con il chip Apple T2, ora hai lo strumento Erase Assistant. Apri Preferenze di Sistema> Cancella tutto il contenuto e le impostazioni nella barra dei menu.

Inserisci la tua password di amministratore in Cancella Assistente, quindi rivedi gli elementi che verranno rimossi. Oltre a cancellare tutte le impostazioni, i media, le app e i dati per tutti gli account e i volumi sull’unità, lo strumento ti disconnetterà anche da iCloud, eliminerà le impronte digitali Touch ID, disabiliterà i servizi di localizzazione, annullerà l’abbinamento dei dispositivi Bluetooth e rimuoverà gli elementi di Apple Wallet.

A questo punto, hai un’ultima possibilità di creare un backup di Time Machine prima di continuare. Fai clic su Apri Time Machine per crearlo, se non l’hai già fatto.

Inserisci la tua password per uscire dal tuo ID Apple, quindi lascia terminare il processo di cancellazione. Una volta completato, il tuo Mac tornerà alle impostazioni di fabbrica. Se non hai intenzione di tenere questo computer, hai finito. Altrimenti, puoi passare attraverso l’assistente di configurazione come se stessi configurando il tuo Mac per la prima volta.

Cancella i dati e reinstalla macOS con Utility Disco

L’altra opzione per ripristinare il Mac è Utility Disco, disponibile per tutti gli utenti. Per accedere alle opzioni per cancellare i tuoi dati e reinstallare il sistema operativo, devi accedere a macOS Recovery. Il modo in cui lo fai dipende dal chip all’interno del tuo computer.

Se hai un Mac M1 o un Mac basato su Intel con il chip T2, spegni completamente il computer e tieni premuto il pulsante di accensione finché sullo schermo non viene visualizzato Caricamento opzioni di avvio. Seleziona Opzioni per accedere alla schermata di ripristino.

Se il tuo Mac ha un processore Intel e non ha il chip T2, riavvia il computer. Da qui, tieni premuto Comando + R finché non appare il logo Apple. Rilascia i tasti e consenti al Mac di avviarsi e aprirsi in Recovery.

Se il tuo computer è bloccato e i normali mezzi di ripristino non funzionano, prova la scorciatoia Control + Command + Espelli (o pulsante di accensione).

Indipendentemente da come arrivi qui, devi quindi selezionare un utente con privilegi di amministratore e inserire le credenziali dell’account prima di accedere alle opzioni di avvio del computer. Una volta completamente in macOS Recovery, seleziona Utility Disco e scegli il volume che desideri cancellare.

In precedenza hai creato volumi aggiuntivi sul tuo disco rigido? Se è così, rimuovili prima. Scegli la partizione e seleziona il pulsante meno (-) per rimuovere il volume. È quindi possibile passare all’unità principale. Seleziona Macintosh HD e fai clic su Cancella nella barra degli strumenti in alto.

Verrà visualizzata una finestra di dialogo che richiede il nome e il formato dell’unità. Mantieni il nome come Macintosh HD e assicurati che il formato sia impostato su APFS o Mac OS esteso (Journaled). Fare clic su Cancella gruppo di volumi (o Cancella se il pulsante non viene visualizzato) per cancellare l’unità.

Dovresti anche assicurarti che anche tutte le altre unità interne vengano cancellate per cancellare completamente il computer ed evitare errori durante il processo di reinstallazione. Vai su Utility Disco > Esci da Utility Disco per uscire dalla finestra di Utility Disco e tornare alla schermata di ripristino.

Se prevedi di vendere il computer, puoi fermarti qui e lasciare che il nuovo proprietario installi una versione pulita di macOS. Per coloro che intendono mantenere il proprio Mac, il passaggio successivo dovrebbe essere reinstallare macOS sul computer.

Il tuo computer dovrebbe essere collegato a una fonte di alimentazione e connesso a Internet. Tornando alla schermata Utilità macOS, fai clic su Reinstalla macOS e segui le istruzioni per scaricare una nuova versione del sistema operativo.

Se hai salvato i tuoi file su un dispositivo di archiviazione esterno tramite un backup di Time Machine, ora puoi ripristinare quei file tramite Assistente Migrazione come parte del processo di reinstallazione. Ti verrà chiesto se desideri trasferire informazioni da un altro Mac o da un backup di Time Machine. Seleziona Time Machine e continua il processo per ripristinare i tuoi file.

Se decidi di non ripristinare il backup in questo momento, puoi sempre tornare alla schermata di ripristino di macOS e scegliere l’opzione Ripristina da Time Machine Backup. Selezionare il backup appropriato dall’elenco per reinstallare i file salvati.