in

Come importare i segnalibri di Chrome in Safari

Mac OS X Safari ha un’opzione per importare rapidamente i segnalibri da un’app all’altra. Ecco il modo più rapido per importare i segnalibri di Chrome in Safari.

  1. Apri l’app Safari.
  2. scegli File> Importa da> Google Chrome.
  3. Assicurati che Segnalibri sia selezionato. (Puoi anche selezionare Cronologia.)
  4. Fare clic su Importa.

Dovrebbe essere tutto ciò che devi fare per importare i tuoi segnalibri da Google Chrome a Safari. A volte, però, le cose non vanno secondo i piani. In tal caso, puoi esportare i tuoi segnalibri manualmente da Google Chrome e importarli in Safari.

Come esportare i tuoi segnalibri da Chrome in OS X.

Google tiene nascosta l’opzione di esportazione dei segnalibri, quindi potresti non essere in grado di trovare l’opzione di esportazione dei segnalibri in Google Chrome. Ma esiste. Segui questi passaggi per esportare i tuoi segnalibri da Google Chrome:

  1. Apri l’app Google Chrome in OS X.
  2. Fare clic sull’icona Personalizza e controlla Google Chrome in alto a destra (a forma di tre linee orizzontali).
  3. Scegli Segnalibri> Gestione segnalibri.
  4. Fare clic su Organizza> Esporta segnalibri in file HTML.
  5. Scegliere una posizione per il file HTML e fare clic su Salva.

Ciò salva tutti i segnalibri come file HTML. Puoi aprire questo file in Safari, ma mostra solo una pagina web con tutti i tuoi segnalibri. Se vuoi usarlo devi importare questi segnalibri.

Leave a Reply

Come riparare l’iPhone danneggiato dall’acqua

Come copiare le foto da iPhone a iPhone o iPad