in

come registrare lo schermo del PC gratuitamente

Un metodo di cui parleremo è una funzionalità integrata direttamente in Windows 10 e l’altra richiede il download di software gratuito. Ti mostrerò le istruzioni passo passo per registrare video e accedere ai tuoi file. ci concentreremo sulla registrazione tramite la barra di gioco di Windows 10, se desideri registrare un video il più rapidamente possibile, ti suggerisco di scegliere la barra di gioco di Windows 10.

Vale anche la pena notare che la barra dei giochi registrerà solo gli eventi nell’app o nella finestra attiva corrente, non nell’intero schermo. ad esempio, se lo avvii mentre Chrome è la finestra attiva, registrerà solo ciò che accade all’interno di Chrome.

 

Registrazione rapida con la barra dei giochi di Windows 10

L’utilizzo della barra dei giochi di Windows 10 può essere un’opzione molto rapida e conveniente per registrare lo schermo su Windows 10. Per iniziare, premi semplicemente il tasto Windows + il tasto G.

In questo modo si aprirà la barra dei giochi di Windows 10. Di seguito, abbiamo fornito uno screenshot come riferimento.

Nell’ultima versione di Windows, Windows 10 1809, la barra dei giochi è stata ridisegnata in questo modo:

Se non succede nulla, significa che devi andare su Windows Store e scaricare l’app Game Bar. Se ancora non si carica, fai clic su Start – Impostazioni – Giochi – Barra dei giochi e assicurati che sia acceso.

Per avviare la registrazione, fare clic sul pulsante Avvia registrazione (il cerchio con il punto nero). In alternativa, puoi premere il tasto Windows + Alt + R. Ora vedrai una piccola icona di registrazione nella parte in alto a destra dello schermo.

In qualsiasi momento puoi fare clic sul pulsante Interrompi per interrompere la registrazione oppure puoi premere nuovamente il tasto Windows + Alt + R per interromperla.

Per accedere alla nuova registrazione, vai a Questo PC, Video, quindi Acquisizioni. Lì troverai tutte le tue nuove registrazioni salvate. Per impostazione predefinita, le registrazioni verranno denominate in base al programma aperto e visualizzato in quel momento.

Se desideri accendere il microfono e registrare la tua voce mentre stai registrando un video, puoi utilizzare la scorciatoia Tasto Windows + Alt + M. Puoi spegnere nuovamente il microfono premendo nuovamente gli stessi tasti.

Infine, se desideri registrare l’audio dall’applicazione che stai utilizzando, ma non vuoi registrare l’audio da nessuna app in background, premi il tasto Windows + G per aprire la barra dei giochi, quindi fai clic sull’icona Impostazioni. il lato sinistro.

Quindi, scorri il menu delle impostazioni che si apre e seleziona Solo gioco nella sezione Audio da registrare. In alternativa, puoi scegliere di non registrare alcun suono o registrare tutto l’audio sul tuo computer.

Windows Game Bar è stato creato appositamente per registrare i momenti dei tuoi videogiochi, ma scoprirai che funziona perfettamente anche per la registrazione dello schermo in qualsiasi altro programma standard.

Per alcuni programmi come un browser web o qualcosa come Adobe Photoshop, ecc., Riceverai un messaggio che indica che le funzionalità di gioco non sono disponibili per questa app e devi selezionare una casella per abilitarlo.

L’unico grande svantaggio di Game Bar è che non puoi usarlo per registrare il tuo desktop o Windows Explorer. Se devi farlo o devi registrare l’intero schermo indipendentemente dall’app attiva, dovresti dare un’occhiata al nostro secondo suggerimento di seguito.

 

Leave a Reply

come collegare il telefono alla tv – iPhone, telefono Android, tablet

come disinstallare chromium – Semplici passaggi